SUU KYI WINS ELECTIONS

Myanmar: Aung Suu Kyi wins elections


Un fiore, profumato, germoglia.

L’aria, tutt’attorno, l’abbraccia.

E quello, innamorato, arrossisce.

a

L’ape ronzante, stretto, lo stringe.

Insaziabile, ravviva Eros l’amore.

S’intreccian d’amore petali ed ali.

a

Distratto, si leva un soffio di vento.

Un lampo, lontano, saettando balena.

Ed ecco, furiosa, la tempesta rintona.

a

Sferza la terra uno scroscio furente.

Cupo, bombarda il calabrone pesante.

Spaurita, cerca riparo l’ape leggera.

a

Prigione si fanno i cristalli di pioggia.

Mille anni è rinchiusa nella cella crudele.

Nel buio, miraggio, s’innamora il silenzio.

a

Libertà, bisbiglia il desiderio nell’ombra.

Soave, al sorriso s’arrende, vuota, la cella.

Nel cielo, s’alza il corteo d’api danzanti.

a

Baci, lancia il più bello dei fiori del bosco.

Felici, alzan gli alberi i canti d’amore.

Libera in volo, si culla l’ape nel vento.

aIl mondo, spettatore curioso, lieto sospira.

A

Annunci