Mafia capitale esiste, in appello riconosciuta l’aggravante mafiosa. Ma pena scontata a Buzzi e Carminati – Il Fatto Quotidiano

Era corruzione sì, ma era anche mafia. Mafia capitale. I giudici di appello “smentiscono” quelli di primo grado sul “mondo di mezzo” che voleva prendersi Roma con la forza e con le tangenti. All’ombra del Colosseo, quindi, c’era un’organizzazione criminale che si muoveva come un clan affiliato alla ‘ndrangheta e una famiglia di Cosa nostra. […]

Sorgente: Mafia capitale esiste, in appello riconosciuta l’aggravante mafiosa. Ma pena scontata a Buzzi e Carminati – Il Fatto Quotidiano

P.S. Un curriculum di Carminati, dai NAR, gruppo armato di estrema destra, alla banda della Magliana, passando per l’omicidio Pecorelli (peccato che questi politi-cuccioli pop di oggi si sono dimenticati della storia d’Italia, morti, sangue, stragi, senza colpevoli, un Paese senza giustizia. O forse, per qualcuno dei politi-colpevoli, l’amnesia è voluta!):
https://it.wikipedia.org/wiki/Massimo_Carminati

Annunci

2 pensieri riguardo “Mafia capitale esiste, in appello riconosciuta l’aggravante mafiosa. Ma pena scontata a Buzzi e Carminati – Il Fatto Quotidiano

  1. “All’ombra del Colosseo, quindi, c’era un’organizzazione criminale che si muoveva…”
    Mi domando: Adesso non c’è più? Con la Raggi è finita ? Ma allora perchè si lamentano di lei? Chi si lamenta afferma che Roma non si può governare senza inciuci con organizzazioni criminali? Non so proprio cosa pensare. Ciao Piero. Un saluto.

    Mi piace

  2. Mah, cara Lucetta,
    ci lamentiamo – o, almeno, parlando per me – perchè, indipendentemente dagli inciuci e dalle mafie, restano tutti i problemi della quotidianità, che si stanno aggravando di giorno in giorno, diciamo così.
    Il trasporto pubblico, l’immondizia, il decoro urbano, la gestione del verde, la manutenzione stradale, la vita culturale, insomma, l’abbiccì dei servizi ai cittadini stanno degradando a vista d’occhio.
    Ieri mio figlio ha prenotato la nuova carta d’identità elettronica. Appuntamento fissato per il 12 febbraio!
    Le buche hanno fermato il giro d’Italia, se ricordi, qualche mese fa.
    Gli autobus quando non prendono fuoco, vengono usati come pezzi di ricambio, dato che lo stato di prefallimento (concordato giudiziario, proposto ai creditori, con un taglio dei crediti del 70%) non permette di fare contratti di manutenzione.
    Eccetera…
    Insomma, chi vive a Roma lo vede con gli occhi e lo vive ogni giorno.

    Tuttavia, devo essere onesto fino in fondo, non è certo sua la colpa di tutto questo degrado.
    Lei ha compiuto altri errori, nella scelta delle numerose poltrone che, ad ogni mese, vengono messe in ballo da dimissioni misteriose e mai spiegate, e anche da tutta la faccenda delle nomine di inizio mandato per le quali, ad ottobre prossimo, rischierebbe una condanna, forse probabile, nel processo di primo grado che si sta svolgendo al tribunale di Roma.
    La colpa del degrado è soprattutto di chi è venuto prima che ha distrutto ogni credibilità dell’amministrazione comunale per appaltare a mafie e camarille i servizi in cambio di mazzette.

    Però, un’altra cosa trovo intollerabile, da parte della sindaca di Roma.
    La pretesa faziosa di essere dalla parte salvifica delle forze che stanno nel giusto, di negare ogni evidenza della situazione catastrofica in cui versa la città, di negare l’inconsistenza dei tentativi di risolvere i problemi della città, l’approssimazione delle varie soluzioni immaginate e… vendute a noi cittadini manco fossimo imbecilli di ultima cotta.
    La soluzione delle pecore per tosare l’erba, credo sia arrivata su tutti i giornali, delle rondini per abbattere le zanzare, forse no. E così via.
    Noi non siamo il popolo grillino che si beve ogni parola come fosse profferita da una divinità scesa in terra.
    Noi, quando attraversiamo la città, troviamo le strade pericolosamente piene di buche. Ci sono stati dei morti, per colpa di quelle buche. I rami degli alberi si spezzano e le radici attraversano le strade come rughe profonde e pericolose… i cespugli d’erba non di rado superano l’altezza di un uomo… ieri un video… aspetta lo cerco e lo carico, così ti fai anche una risata. Nel frattempo ti saluto affettuosamente.
    https://www.youtube.com/results?search_query=i+cinghiali+a+roma
    (nel cercare, youtube, mi ha risposto con numerosi video, dai una guardata, ti divertirai sicuramente)

    Piero

    Piace a 1 persona

I COMMENTI SONO GRADITI

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...