MORTE DELLA DEMOCRAZIA IN USA – The death of democracy in USA

il

Ieri si è insediato il 45° presidente degli Stati Uniti, mr Trump. Mr. Donald Trump.
Adesso la democrazia ha qualche problema.
Prepariamoci.

I media, asserviti, dopo le minacce mai velate e negate dal miliardario Mr. President, e dopo la cruda sconfitta imprevista, ormai lumacosamente sbavano ai piedi di Capitol Hill.
Elemosinano un posto nel mercato.
Pigolano impauriti di post-verità, riscrittura della storia, nuovo corso americano.

Invece si dovrebbe evidenziare la verità, la nuova verità.
La morte della democrazia in America.
La menzogna usata come mezzo e linguaggio politico.
La violenza, per ora solo verbale, ma domani chissà, minacciata per dirimere i conflitti fra poveri e ricchi.
Il razzismo per conquistare i voti.

America first.
E chissenefotte di tutti gli altri!
Muoiano i morti di fame.
Noi, bianchi, ricchi, potenti, diventeremo più bianchi, più ricchi e più potenti di sempre.
Heil, mr billion dollar Trump!

Fa paura, la follia americana.
Fa paura perchè è la pratica dimostrazione della follia del mondo.
E’ la fine di ogni cosa avevamo pensato potesse esser chiamata democrazia.

Annunci

10 commenti Aggiungi il tuo

  1. popof1955 ha detto:

    Ma l’America è davvero così diversa da come è? Dylan, Ginsberg, Ferlinghetti, Young, Malcom X ….. ma è anche l’elettorato di Trump, di Bush, di Regan ….
    Giorni bui.

    Mi piace

    1. pierperrone ha detto:

      Caro Popof, l’America, come il mondo, forse, resta diviso, sempre più profondamente.
      Una faglia l’attraversa minacciosa.
      Un mostro si profila dall’oscurità delle tenebre.
      C’è sempre la possibilità che crolli tutto, ma anche che, all’opposto, un futuro radioso illumini la scena.
      Ognuno di noi può fare poco, ma quel poco è fondamentale.
      Intanto, ed è lo scopo di questo post, far sentire la propria voce, dire qualcosa, non tacere.
      Qualcosa che, per me, ha a che fare con la democrazia.
      Un abbraccio,
      Piero

      Liked by 2 people

  2. fausta68 ha detto:

    Intanto ha cominciato subito a cancellare sanità e uguaglianza….con quanta fatica conquistate….

    Mi piace

    1. pierperrone ha detto:

      … ma la lotta continua, cara Fausta.
      Per fortuna.
      Come puoi vedere (qui: https://www.youtube.com/watch?v=rp1FyjB8WXQ)

      Piero

      Mi piace

      1. fausta68 ha detto:

        Ah…le donne! Grandi!!! C’ero col cuore…

        Liked by 2 people

        1. pierperrone ha detto:

          In effetti, ti vedevo bene là in mezzo!

          Mi piace

          1. fausta68 ha detto:

            Grazie!

            Mi piace

  3. Patrizia ha detto:

    Fa paura anche perchè va a rafforzare velleità europee, pensieri ed approcci che anche qui stanno trovando sempre più credito. A livello politico credo che questo sia molto, molto pericoloso… Lo stanno prendendo sottogamba? Spero di no. Personaggi così li abbiamo già conosciuti…

    Liked by 2 people

    1. pierperrone ha detto:

      Si, li abbiamo conosciuti.
      Ieri, volevo pubblicare il discorso di mr Billion Dollar e, in parallelo, quello di Hitler (li ho trovati entrambi su youtube), ma ho pensato che potevo essere, diventare eccessivo, deviato, esagerato.
      Poi, stamattina, sul giornale ho trovato questo:
      http://www.repubblica.it/vaticano/2017/01/22/news/papa_francesco_nei_momenti_di_crisi_non_funzionano_i_muri_-156595968/

      A me basta, per mettere in allerta le coscienze intorpidite.
      Non si dica, poi, magari, domani, che non era stato avvertito il mondo (non da me, ovviamente, che resto solo una voce sommessa).
      Un bacio, Pat.
      Piero

      Liked by 1 persona

  4. ne stiamo vedendo delle belle ciao da roberto e buesdiperiferia.wordpress.com

    Mi piace

I COMMENTI SONO GRADITI

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...