UN AIUTO

A

UN AIUTO

A

ALCUNI SITI PER SOTTOSCRIVERE AIUTI FINANZIARI:

SITO DELLA REGIONE EMILIA

SITO DE LO SPECCHIO DEI TEMPI (LA STAMPA)

SITO DE IL CORRIERE DELLA SERA – Tg LA 7

4 thoughts on “UN AIUTO

  1. Vanno tutte bene le iniziative come queste.

    Quello che non va bene è che Giorgio Napolitano, nonostante migliaia di sollecitazioni attraverso il Web, non sappia rinunciare alla sua parata sui Fori imperiali che, insieme al suo ricevimento al Quirinale, ci costreranno almeno 3 milioni di euro. Soldi che avrebbero fatto comodo ai terremotati dell’Emilia. Ma, come i bambini, anche i vecchi non sanno rinunciare ai loro giocattoli!!!

    Mi piace

  2. Io penso che avrebbero fatto tanto comodo agli emiliani le braccia muscolose ed i macchinari che invece i soldati si dovranno portare a passeggio per via dei Fori Imperiali sabato mattina.
    I soldi, ormai, sono già spesi: tutte le mattine passo per quella via (sono molto molto fortunato in questo) e stanno alzando i palchi per il pubblico da più di una settimana e la notte già stanno facendo le prove.
    … Ma le braccia, quelle erano utili e necessarie!

    Ma io a Napolitano voglio bene, gli sono grato della sua presenza e della sua attività in questo difficile periodo della storia italiana.
    Non so se altri, al posto suo, avrebbero saputo tenere la barra della democrazia così salda.
    Lo so che ha commesso anche degli errori.
    Ma lo sai chi non ne commette? Solo chi non fa nulla.
    Per questo, sono convinto che in questo caso abbia sbagliato e lo critico, per questo.
    Ma con il rispetto che si merita un uomo in buona fede.
    Piero

    Mi piace

  3. Sono con te Piero, anche io ritengo Napolitano una bella figura, di grande dirittura morale. Questa vpolta, però, avrei preferito che avesse scelto di eliminare la parata. Non è l’unico modo per celebrare la festa della Repuibblica

    Mi piace

  4. Si, si, Fausta.
    Ha sbagliato; ma per questa volta io gliela perdono. Non condivido ma comprendo le sue ragioni.
    Certo, però, mi dispiace che i nostri soldati debbano marciare al vuoto, quando invece le loro braccia potevano essere davvero utili lì, tra le macerie.

    Mi piace

I COMMENTI SONO GRADITI

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...