PIERPAOLOPASOLINI

A

Pier Paolo Pasolini (Bologna, 5/3/1922 – Ostia, 2/11/1975)

Le mie parole sono inutili.

Click here for Pasolini.net

A

A

A

A

Annunci

2 pensieri riguardo “PIERPAOLOPASOLINI

  1. Pasolini ha una voce dolcissima e scriveva cose terribili e ugualmente le diceva terribilmente belle. Non riesco a seguirlo molto, devo sospendere, perchè è troppo incisivo per il mio animo, troppo incisivo.

    A proposito del mio ultimo commento, non ti prendo mai in giro.
    Minetta

    Mi piace

  2. Si, diceva verità terribili, terribili come possono essere terribili solo le verità.
    ma lui era un veggente, in un certo senso, un profeta.
    Per questo il vuoto che ci ha lasciato, quando ce lo hanno tolto, è un vuoto gravissimo, incolmabile.
    La tenerezza del suo animo, della sua voce, era la tenerezza che aveva per la vita, per noi, per sè.
    Ma non poteva non vedere e non dire quel che vedeva. Era quella la sua pena e la nostra.
    La durezza, invece, era quella del mondo che lui vedeva e che raccontava per noi.
    Per questo ho per lui un’ammirazione profonda, un affetto molto radicato, direi, anche se lui non c’è più e anche se non ho visto granchè dei suoi film o letto troppo dei suoi scritti.
    Ma lui è uno che c’è ancora, penso io, perchè le cose che ci ha lasciato, quelle che ha visto e che ci ha raccontato, sono quelle che noi vediamo, adesso, anche adesso, dopo tanti anni che ce lo hanno tolto.
    Un abbraccio, Minè.
    Piero

    Mi piace

I COMMENTI SONO GRADITI

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...