PIAZZA DELLA REPUBBLICA

immagine dal sito: ADHOC-CRAZIA (Thanks for it!)

Stasera vi sottopngo una nuova iniziativa.

Perchè non creiamo una pagina comune, una pagina, intendo, su cui pubblichiamo tutti quello che ci piace?

Una pagina in cui i concittadini si confrontano, si parlano, si scambiano cose?

Una piazza, insomma, la Piazza della Repubblica.

Lì ci si incontra, ci si saluta, si scambiano quattro chiacchiere, poi ci si saluta di nuovo per tornare a casa.

Ecco, uno spazio aperto a tutti noi.

Se l’idea sarà buona lo vedremo cammin facendo.

Se la proposta sarà apprezzata, se qualcuno dei concittadini, o qualche … turista di passaggio, avrà davvero voglia di scambiare … i suoi saluti con gli altri, bene, lo sapremo solo fra un pò di tempo.

Adesso c’è un problema da risolvere, una questione tecnica di non poco conto.

Come si fa a creare una pagina aperta?

Insomma, come si fa a trovare spazio nella Piazza della Repubblica, a postare qualcosa direttamente su una pagina del blog?

Da un certo punto di vista è semplice: come leggo nelle istruzioni, basta che io inserisca la mail di chi desidera diventare coautore nell’apposita sezione prevista da wordpress e … il volenteroso fortunato riceverà un messaggio di invito, una specie di registrazione, insomma.

Non so se funzionarà e non sono neanche sicuro che così vada bene, perchè, per questa via, non si finirebbe per condividere una pagina, ovvero la Piazza, ma tutto il blog, cioè l’intera Repubblica indipendente. E, allo stato non è questa esattamente la mia idea.

Ma non mi preoccuperei molto, adesso.

Prima di tutto, pò darsi che quest’idea sia solo un pò sciocca, insomma, può essere che .. la piazza non risulti, poi, tanto affollata da creare problemi!

E, poi, potrebbe anche darsi che un’apertura del blog più ampia di quella attuale possa finire per essere una scelta postitiva.

Chi lo può dire?

Intanto, adesso scelgo un’immagine per illustrare degnamente questa proposta.

E poi… resto in attesa del vostro gradimento, cari concittadini.

Un altro pensiero, però, prima

L’idea di una piazza comune corrisponde anche – o può corrispondere anche – all’idea di formare una nostra “antologia” condivisa, un nostro “libro” comune, un’opera a più mani.

Io penso che “la varietà è ricchezza”, questo chi passa spesso da queste pagine lo sa.

E questo “credo”, per me, significa una cosa.

Leggo molti vostri scritti, cari concittadini, e lo faccio perchè apprezzo molto ciò che avete da dire ed anche il modo con cui siete capaci di stupire e di emozionare. Io parlo esprimendo il mio pensiero, la mia opinione, ma credo davvero che la vostra capacità sia apprezzata anche da altri, per lo meno da tutti gli altri compagni che condividono le vostre pagine … telematiche, insomma, i vostri … fogli.

Poichè penso veramente che i vostri scritti potrebbero arricchire qualunque “foglio bianco”, mi piacerebbe provare con voi questo esperimento di … composizione a più mani.

In questo senso, se ci penso bene, potremmo anche osare un’impresa più grande, potremmo anche creare un blog apposta per questa pazza idea.

Magari lo potremmo chiamare proprio “la piazza”…

Io credo anche che “circulus fecit doctores”, o, detto in altre pariole, che “l’unione fa la forza”.

Se proviamo ad essere creativi tutti insieme, chissà, mettiamo al mondo – nel mondo virtuale, intendo – una creatura nuova, più forte e più bella. Senza nulla togliere alle … creature che già abbiamo messo al mondo.

… Ma forse tutto questo è ancora di là da venire.

Adesso:

PRONTI?

VIA!

Annunci

8 pensieri riguardo “PIAZZA DELLA REPUBBLICA

  1. Ciao Piero,
    mi piace questa idea… un punto di ritrovo…
    A mio dire farei una cosa semplicissima aprire un blog nuovo dove i partecipanti abbiano user e pass comuni rigorosamente in via pvt x mail.
    Ogni partecipante dovrà fare una breve presentazione di sè stesso…
    Altro modo di creare un punto di ritrovo è un forum…con varie bacheche…
    In questo caso basta una semplice iscrizione al forum.
    Dolce notte
    Fatima

    Mi piace

  2. credo sia un’idea interessante e anche stimolante. La possibilità di un dialogo non si rifiuta mai…
    Spero tu riesca in questo tuo progetto così come l’hai concepito.
    Ciao 🙂

    Mi piace

  3. Caro Piero,
    grazie davvero per la cittadinanza!
    Sono molto onorata di condividere anche piccoli spazi di commento e di ampia lettura in questo blog originale eppure familiare. Almeno questa è la mia sensazione, ricco di novità e allo stesso tempo sereno per una condivisione pacifica delle problematiche inerenti la consapevolezza di cui parli in un’altra risposta. ce ne fossero! Da parte mia posso provarci, speriamo bene!!

    Un caro saluto
    Mina

    P.S.: come scrivevi tu Mina è un ricavo… confezionato con una precisione che mi ha portato indietro nel tempo, un ricordo mai cancellato, forse un giorno te ne parlerò.

    Mi piace

  4. Piero bellissima idea, anche se altri utenti word press già l’hanno fatto, se ti può essere utile ti trascrivo qui l’indirizzo del blog creato da poco da un gruppo di simpatiche amiche molto esperte, potresti chiedere consigli, sono certa non ti negheranno nulla. Voglio aggiungere una nota, hai visto il mio ultimo post? ho parlato di te…vai a leggere
    http://messagesinbottle.wordpress.com/

    Mi piace

I COMMENTI SONO GRADITI

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...