a PESSOA

LA POESIA

Nella mia mente è scolpita una poesia

che esprimerà la mia anima intera

La sento vaga come il suono e il vento

eppure scolpita in piena chiarezza.

Non ha strofa, verso né parola

non è neppure come la sogno.

E’ un mero sentimento, indefinito,

una felice bruma intorno al pensiero.

Giorno e notte nel mio mistero

la sogno, la leggo e riprovo a sillabarla,

e sempre la parola precisa è sul bordo di me stesso

come per librarsi nella sua vaga compiutezza.

So che non sarà mai scritta.

So che non so che cosa sia.

Ma sono contento di sognarla,

e una falsa felicità, benché falsa, è felicità.

LICANTROPIA

In qualche luogo i sogni diventeranno realtà.

C’è un lago solitario

illuminato dalla luna per me e per te

come nessuno per noi soli.

Lì la scura bianca vela spiegata

in un vago vento non sentito

guiderà la nostra vita-sonno

laddove le acque si fondono

in un lido di neri alberi,

dove i boschi sconosciuti vanno incontro

al desiderio del lago di essere di più

e rendono il sogno completo.

Là ci nasconderemo e svaniremo,

tutti vanamente al confine della luna,

sentendo che ciò di cui siamo fatti

è stato qualche volta musicale.

Fernando PESSOA

Annunci

2 Replies to “a PESSOA”

  1. Che belle e dolci poesie…..venirti a trovare è stato come riposarsi un attimo all’ isola che non c’è.
    Ciao……pensare che se non era per te non avrei mai letto una poesia di Pessoa.

    Mi piace

I COMMENTI SONO GRADITI

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...