RE MIDA MODERNI

L’Italia è un paese strano.
Se non fosse una casa delle Muse senza pari…
se non avesse dato la vita, ed in molti caso anche la morte, ad uomini di eccezionale levatura che hanno dato lustro all’umanità intera…
se non fosse la casa della Bellezza…
se non fosse stata baciata dalla Natura…
…potrebbe assomigliare al regno del Re Mida.
Se l’Italia nascesse oggi sarrebbe veramente ben meschina cosa.
Rappresentata da figli di puttanieri, i cui padri erano re, ma erano fuggiti davanti al nemico.
Resi poveri e raminghi nelle regge dorate dei re fuggitivi, avevano osato chiedere l’elemosina al proprio Paese.
Ma non avendo neanche il coraggio di chiamarla elemosina – infatti le ultime generazioni di quella casa regnate non avevano avuto più coraggio, gli si era scambiato il blu del sangue in pallido colore di vigliaccheria – l’avevano chiamata “richiesta di risarcimento danni”.
E quei figli di puttanieri vogliono ancora rappresentare gli italiani.
Perciò vogliono abdare anche sulle reti televisive pubbliche, per farsi vedere meglio.
E le televisioni li espongono, come reliquie in ostensione… a fedeli… senza più fede alcuna…
Incisione di James Gillray
Genuflessione… preghiera… umile supplica…
…I sudditi, felici, ringraziano…
Nessuno sembra fare più caso alla piatta immobilità della coscienza…
all’angoscioso silenzio del sentimento civile…
alla nebbiosa solitudine dei cittadini italiani…
Nessuno scandalo riesce più ad insidiare l’assenza della vergogna…
Ma, come dice Ascanio, … questi, quello che toccano… diventa… non diventa oro, come al re Mida.
Annunci

12 pensieri riguardo “RE MIDA MODERNI

  1. Ma non avevi detto che non guardavi la televisione? Io la devo vedere per lavoro, ed il principino fa ben magra figura, sembra….non lo dico ma sembra gli manchi qualche rotella alla graziosa testolina……….ma alla fine nel calderone ci sta bene anche lui. Ciao.

    Mi piace

  2. Ma non avevi detto che non guardavi la televisione? Io la devo vedere per lavoro, ed il principino fa ben magra figura, sembra….non lo dico ma sembra gli manchi qualche rotella alla graziosa testolina……….ma alla fine nel calderone ci sta bene anche lui. Ciao.

    Mi piace

  3. Non la guardo spesso. Ma mi ha colpito la pubblicità di quello spettacolo che… vanta la presenza del principino. Il figlio del puttaniere… Si alla fine nel calderone ci sta anche lui. Attenzione al minestrone, però. Io lo trovo davvero immangiabile…Ma stasera, mentre ti rispondo (e sono conteto di farlo), sono davanti alla Tv, con Fazio Fabio ed il suo programma su De Andrè.Grande il Faber, no?Peccato, i migliori se ne vanno sempre troppo presto…

    Mi piace

  4. Non la guardo spesso. Ma mi ha colpito la pubblicità di quello spettacolo che… vanta la presenza del principino. Il figlio del puttaniere… Si alla fine nel calderone ci sta anche lui. Attenzione al minestrone, però. Io lo trovo davvero immangiabile…Ma stasera, mentre ti rispondo (e sono conteto di farlo), sono davanti alla Tv, con Fazio Fabio ed il suo programma su De Andrè.Grande il Faber, no?Peccato, i migliori se ne vanno sempre troppo presto…

    Mi piace

  5. Mi sa che tu sei un pochino troppo di sinistra, perchè il Faber va bene, ma il Fazio troppo perbenino , ha stancato, occorre narrare , i discorsi triti stancano, la cultura non è noiosa, mancano i grandi narratori, ( qualcuno a teatro c’è ) ti giuro che è meglio il mio frate. ciao.

    Mi piace

  6. Mi sa che tu sei un pochino troppo di sinistra, perchè il Faber va bene, ma il Fazio troppo perbenino , ha stancato, occorre narrare , i discorsi triti stancano, la cultura non è noiosa, mancano i grandi narratori, ( qualcuno a teatro c’è ) ti giuro che è meglio il mio frate. ciao.

    Mi piace

  7. A proposito del mio frate, ieri sera si è letto il canto XIV e si è parlato della nobiltà che Dante apprezza ( quella di Federico II) e disprezza ( quella a lui odierna)si è parlato del Dolce Stil Novo e…………..e sai cosa mi è successo? Un partecipante che a volte mi accompagna alla fermata dell’ autobus, mi ha dato una lettera chiusa,…..aspetta una mia risposta per la prossima volta , occorre proprio dire che…….al cor gentile reimpara sempre amore. Ciao.

    Mi piace

  8. A proposito del mio frate, ieri sera si è letto il canto XIV e si è parlato della nobiltà che Dante apprezza ( quella di Federico II) e disprezza ( quella a lui odierna)si è parlato del Dolce Stil Novo e…………..e sai cosa mi è successo? Un partecipante che a volte mi accompagna alla fermata dell’ autobus, mi ha dato una lettera chiusa,…..aspetta una mia risposta per la prossima volta , occorre proprio dire che…….al cor gentile reimpara sempre amore. Ciao.

    Mi piace

  9. Mmmhh… dovrei farti una scenata di gelosia, no? Scherzo, se me lo permetti.Beh, pensaci bene. Sai cosa rispondere?… però, la vita è bella, perchè queste cose sono preziose, anche se ci sorprendono. Ma sono cose “vive”. Cose “belle”. Sono cose che danno forza alla pompa del sangue. Occorre solo dargli il peso giusto… come guardare gli occhi di un bambino… ti trasmette il fuoco della vita pura che scorre…Cosa vuoi di più?Gli dirai con un bel sorriso solare e dolce quello che senti.…Ovviamente non ti compromettere! altrimenti divento possessivo e geloso.

    Mi piace

  10. Mmmhh… dovrei farti una scenata di gelosia, no? Scherzo, se me lo permetti.Beh, pensaci bene. Sai cosa rispondere?… però, la vita è bella, perchè queste cose sono preziose, anche se ci sorprendono. Ma sono cose “vive”. Cose “belle”. Sono cose che danno forza alla pompa del sangue. Occorre solo dargli il peso giusto… come guardare gli occhi di un bambino… ti trasmette il fuoco della vita pura che scorre…Cosa vuoi di più?Gli dirai con un bel sorriso solare e dolce quello che senti.…Ovviamente non ti compromettere! altrimenti divento possessivo e geloso.

    Mi piace

  11. Sinceramente non so cosa risponderò, forse mi va di giocare un po’ al gatto e al topo. Sto diventando cattiva, pensa che ho ricominciato a mangiare le costolette di agnello , che non mangiavo da anni per solidarietà con gli agnellini. Sono proprio cattivissima. Ciao

    Mi piace

  12. Sinceramente non so cosa risponderò, forse mi va di giocare un po’ al gatto e al topo. Sto diventando cattiva, pensa che ho ricominciato a mangiare le costolette di agnello , che non mangiavo da anni per solidarietà con gli agnellini. Sono proprio cattivissima. Ciao

    Mi piace

I COMMENTI SONO GRADITI

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...